ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI  TELEGRAM PNI  (CLICCA QUI) E AMAZON VIDEO ITALIA (CLICCA QUI) 

 

I Consigli di SerialThings

 

“Dicono che i sogni non siano altro che reminiscenze, ricordi di una vita passata.”

Once upon a Time, stagione 1, episodio 7, ‘Il cacciatore’

 

FILM

IL GIARDINO DELLE PAROLE
Genere: biografico

Questo anime, di soli 45 minuti, saprà rapirvi a tal punto da perdere la cognizione del tempo. Verrete immersi nella poesia, perché questo anime è perfetto e delicato, un’armonia scaturita da strumenti che suonano all’unisono. La trama narra di uno studente che durante un giorno di pioggia incontra una donna misteriosa. L’incontro avviene in un giardino appartato, che farà da cornice a questa storia delicata e sublime. Consigliato a tutti, anche a chi non ama gli anime ma ama ciò che lo emoziona.

Giudizio Serial Things  ⭐⭐⭐⭐⭐

Consigliato da: La Dany

Clicca qui per la scheda su Amazon Video

 

JULIE & JULIA
Genere: commedia

Amore e cibo sono un connubio perfetto! L’istrionica Meryl Streep dà vita ad un personaggio davvero speciale. La storia si sviluppa tra passato e presente, tra Julia Child, famosa cuoca, e Julie, intraprendente blogger. Un film per chi ama cucinare e per chi ama chi cucina.

Giudizio Serial Things ⭐⭐⭐⭐

Consigliato da: La Dany

Clicca qui per la scheda su Amazon Video

 

L’UOMO CHE VIDE L’INFINITO
Genere: biografico


Tratto da una storia vera: Srinivasa Ramanujan, un matematico indiano nato molto povero, con il dono dei numeri, viene scoperto da un professore che diventerà il suo mentore. Un film toccante ambientato prima della Grande Guerra, tra l’India ed il Regno Unito.

Giudizio Serial Things  ⭐⭐⭐⭐

Consigliato da: La Dany

Clicca qui per la scheda su Netflix

 

SHIMMER LAKE
Genere: thriller

La particolarità di questo film risiede nella time line: tutti gli accadimenti vengono raccontati a ritroso, partendo dall’ultimo giorno fino alla genesi dei misfatti. Un giallo/thriller, a tratti ironico, che sorprenderà ad ogni successivo scatto del tempo nel passato. Gli ingredienti sono una rapina e gli omicidi che vi ruotano intorno. Film originale Netflix.

Giudizio Serial Things  ⭐⭐⭐⭐ 

Consigliato da: La Dany

Clicca qui per la scheda su Netflix

 

THE LADY IN THE VAN
Genere: commedia

Tratto da una storia vera, splendidamente scritta e sceneggiata da Alan Bennett. Il noto scrittore racconta la sua particolare convivenza con Miss Sheperd, una vagabonda alquanto particolare e misteriosa. Maggie Smith, in questo ruolo, è semplicemente spettacolare! Una mimica che non lascia spazio a fraintendimenti.

Giudizio Serial Things ⭐⭐⭐⭐

Consigliato da: La Dany

Clicca qui per la scheda su Netflix

WILL HUNTING – GENIO RIBELLE
Genere: drammatico

Il film ruota attorno a Will (Matt Damon), un ragazzo con un QI superiore alla media, che vive in semi povertà a Boston e lavora come inserviente in una prestigiosa università. Poi c’è la sua “famiglia” che altro non è che i suoi amici fidati, di sempre. Un giorno, viene “scoperto” da un docente di matematica che decide di diventare il suo mentore. Da qui la storia si evolve fino ad incontrare Sean (Robin Williams) uno psicologo che segnerà per sempre la sua vita. Dialoghi straordinari tra Matt e Robin che da soli meritano la visione. Si parla di Amore, di Vita dura e di legami più forti di quelli di sangue. Ma anche di fragilità, di sentimenti sopiti o mai provati.

Giudizio Serial Things ⭐⭐⭐⭐⭐ 

Consigliato da: La Dany

Clicca qui per vedere la scheda su Netflix

 

“La pazzia è solo un’altra forma di normalità che può generare poesia, quella degli spiriti tempestosi, avvolti dal vortice del loro genio creativo che attinge linfa vitale dal delirio”

La Pazza della Porta Accanto, Alda Merini

 

SERIE TV

THE MAN IN THE HIGH CASTLE
Genere: drammatico

Siamo negli anni ’60, in un mondo ucronico dove la Germania ed il Giappone hanno vinto la Seconda Guerra Mondiale. Gli USA sono divisi in tre stati: costa orientale (sotto controllo tedesco), quella occidentale (controllata dai giapponesi) e gli Stati delle Montagne Rocciose (territorio neutrale). Sull’orlo di un nuovo conflitto, le due superpotenze hanno occupato il suolo americano imponendosi con una dittatura militare, ma anche culturale. Qui si intrecciano le vicende di una serie di personaggi diversi: semplici vittime dell’occupazione che cercano di sopravvivere, componenti della gerarchia militare, politici e membri della resistenza (principale fulcro della storia, grazie ad una serie di film segreti da proteggere). Tratta dal romanzo di Philip K. Dick “La svastica sul sole”, la storia si presenta come un period drama, fantascienza, spy thriller. Molto curati la fotografia, con colori scuri, i costumi e le musiche. Ricca di colpi di scena, non consiglio di seguirla in binge-watching ma con attenzione, malgrado ogni episodio termini con la voglia di seguirne il seguito. Al momento ritengo sia la serie Amazon original qualitativamente migliore. La terza stagione è prevista per il 5 ottobre.

Giudizio Serial Things ⭐⭐⭐⭐ 

Consigliato da:Francesco Franciosa

Clicca qui per la scheda su Amazon Video

 

SECRET CITY
Genere: giallo


Fin dai primi minuti sarete avviluppati in una storia ricca di intrighi internazionali, incidenti diplomatici e cospirazioni tinte di giallo. Harriet Dunkley è una giornalista che, per etica e per amore di giustizia, inizia a cercare il bandolo di una matassa intricatissima in quel di Canberra, Australia. La colonna sonora è degna di nota, come anche il cast che, seppur semi sconosciuto, esclusa la protagonista Anna Torv, dà vita ad una trama accattivante. Miniserie da 6 episodi. (P.S. La serie ha un finale ma lascia intravedere la possibilità di una seconda stagione)

Giudizio Serial Things  ⭐⭐⭐⭐

Consigliato da: La Dany

Clicca qui per la scheda su Netflix

 

THE END OF F***ING WORLD
Genere: commedia cupa


Una serie irriverente, cupa ed a tratti disturbante, ma paradossalmente pregna di sentimenti. È basata sul fumetto omonimo di Charles Forsman. Narra la storia di due adolescenti, apparentemente borderline ed alienati, che intrecciano le loro vite nella disperata fuga dalla quotidianità e dagli schemi. Impossibile non affezionarsi a questi due diciassettenni allo sbaraglio nella ricerca di loro stessi. Serie acclamata dalla critica, ha raggiunto il 97% di gradimento su Rotten Tomatoes. È prevista una seconda stagione.

Giudizio Serial Things ⭐⭐⭐⭐

Consigliato da: La Dany

Clicca qui per la scheda su Netflix

 

“La loro violenza era meschina e ignorante, ma in fin dei conti rispecchiava ciò che loro fossero. La vera violenza, quella che ho capito essere imperdonabile, è quella che facciamo a noi stessi, quando siamo troppo spaventati per essere ciò che siamo realmente.”

Sense8

 

FUORI CATALOGO

FILM

COME L’ACQUA PER IL CIOCCOLATO
Genere: drammatico. Film ambientato in Messico, tratto da un romanzo di Laura Esquivel. Tita, la protagonista, nasce su un tavolo da cucina e questo segnerà il suo destino, come un’impronta sulla sua pelle. Una storia d’amore contrastata, trasforma l’amore di Tita per Pedro, in passione per la realizzazione di deliziose ricette che faranno da filo conduttore alla storia. Ogni piatto preparato da Tita viene arricchito da una emozione speciale, modificandone il gusto, il trasporto emotivo e il piacere nell’assaggiarlo.

Giudizio Serial Things ⭐⭐⭐⭐

Consigliato da: Elena Ma

 

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI  TELEGRAM PNI  (CLICCA QUI) E AMAZON VIDEO ITALIA (CLICCA QUI) 

I Consigli di Serial Things
Condividi su: Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone