Film sulle tecniche di Vinificazione e Degustazione

 

“Il vino è simile all’uomo: non si sapra mai fino a che punto lo si può stimare o disprezzare, amare e odiare, né di quante azioni sublimi o atti delittuosi è capace”

(Charles Baudelaire)

 

Film commedia che parla di una ragazza, Kate, che per riconquistare il fidanzato, a Parigi per lavoro dove incontra un nuovo amore, vince le sue paure e sale su un aereo per raggiungerlo. Sull’aereo incontrerà Luc, un ladro che per realizzare il suo sogno di sistemare un vigneto in Provenza, ruberà una collana. In realtà in questo film non si parla di vigneti o di vini, ma quello che Luc prova a insegnare a Kate è l’arte della degustazione. La degustazione è una analisi sensoriale, vista, olfatto, gusto. Il vino va fatto respirare, e in maniera poetica, deve entrare in sintonia con l’assaggiatore. Prima deve essere guardato, studiato in tutte le sue sfumature di colore e ombre. Successivamente entra in gioco l’olfatto, ad occhi chiusi, cosi che con gli altri sensi assopiti, si possano percepire meglio tutti gli aromi contenuti nel bicchiere, e infine dopo aver descritto questi due passaggi si arriva all’assaggio e alle sensazioni che persistono sulle papille gustative dopo aver deglutito. Un percorso preciso, un vino va saputo leggere e interpretare come un’opera d’arte.

In questo film non c’è un chiaro riferimento a un tipo di uva particolare che viene coltivata, ma semplicemente è un assaggio di quella che è l’arte della vendemmia e dei riti ad essa associati. Una storia d’amore controversa, ambientata in una azienda vinicola a gestione familiare. Si impara comunque qualcosa sul mondo del vino, della coltivazione dell’uva e della vendemmia, anche se con riferimenti che vengono prevalentemente dalla tradizione messicana. ll periodo di vendemmia varia tra luglio e ottobre (nell’emisfero boreale) e tra febbraio e aprile (nell’emisfero australe), e dipende da molti fattori. Il momento della vendemmia dipende da numerosi fattori, dal clima, dalla zona di produzione e dalla latitudine, dal tipo di uva, dal tipo di vino che si vuole ottenere e chiaramente dal grado di maturazione ideale per il tipo di vino che si vuole produrre. Insomma, una tecnica vecchia di millenni, ma che necessita grandi competenze per produrre vini di alta qualità.

 

Elena Ma

 

 

 

 

 

Film sulle tecniche di Vinificazione e Degustazione
Condividi su: Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someone